C E D O L I S T A
Le mie collezioni in smantellamento e cessione


I computer sono stupidi. Non sanno fare domande! (Pablo Picasso, 1881-1973)

Scheda Libro


Il libro nero del comunismo

Autore: Autori Vari
Editore: Mondadori, LE SCIE,
Note: BROSSURA ILLUSTRATA. 770 p. OTTIME CONDIZIONI.
Prezzo: Euro 4.98
Libro di: SA Saggistica

85 milioni di vittime: questo è stato l'enorme costo del comunismo. Ma com'è potuto succedere che un ideale di emancipazione e di fraternità universale si traducesse, già all'indomani dell'ottobre 1917, in dottrina dell'onnipotenza statuale, in discriminazione generalizzata di interi gruppi sociali, in deportazioni di massa e atroci stermini? Il libro nero del comunismo rompe il muro del silenzio, e grazie a documenti reperiti in archivi fino a ieri inaccessibili e a una paziente raccolta di testimonianze contribuisce a stabilire un'atroce verità: i paesi comunisti si sono dimostrati molto più efficienti nella produzione di gulag e cadaveri che in quella di grano e di beni di consumo. I testi del volume sono di Stéphane Coutois, Nicolas, Werth, Jean-Louis Panné, Andrzej Paczkowski.

Desidero SCEGLI IL TIPO DI RICHIESTA e clicca sulla freccia per procedere...

acquisire il libro
Richiedi info Solo informazioni


Categoria: SA Saggistica
«« torna

clicca per ingrandire

Go to  Home Page

 BLOG | PROMOZIONI | CONTATTI |  LIBRI DI ORIANA FALLACI | CONDIZIONI DI VENDITA | BIBLIOFILIA | DOWNLOAD CATALOGHI | COOKIES | CERCA

Questo sito utilizza solo cookie di sessione e tecnici. Leggi l'Informativa estesa: www.spiritolibrario.com/cookies.asp